2018 - Stele ad Alfonso Alberoni – Campotto di Argenta

Stele in memoria del diciannovenne Partigiano Alfonso Alberoni ucciso in uno scontro a fuoco il 16 aprile 1945.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Campotto di Argenta
Indirizzo:
Via Cardinala
CAP:
44011
Latitudine:
Longitudine:

Informazioni

Luogo di collocazione:
Si trova lungo la strada che da Argenta porta a Campotto, a cinquanta metri dalla Pieve di San Giorgio che ospita il Museo delle Valli.
Data di collocazione:
Non conosciuta
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Un’area recintata con una struttura di ferro ed un cancello pure di ferro, circonda la stele di marmo su cui è presente l’iscrizione in bronzo e la fotografia in bianco e nero con una cornice di bronzo. Alcune lettere sono mancanti.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Non conosciuto
Notizie e contestualizzazione storica:
A soli due giorni dalla Liberazione i partigiani vedono cadere un loro giovanissimo compagno Alfonso Alberoni, in uno scontro a fuoco il 16 aprile 1945. Malgrado avesse assistito alle tante atrocità della guerra, questo episodio colpì particolarmente la popolazione delle valli di Argenta.

Contenuti

Iscrizioni:
16.6.1926 16.4.1945 QUI CADDE
COLPITO A MORTE
DA PIOMBO TEDESCO
ALBERONI ALFONSO
DI ANNI 19
PARTIGIANO
BREVE LA VITA
SUBLIME L’OFFERTA
A TESTIMONIANZA
DEL SUO AMORE
PER LA LIBERTA’
DELLA PATRIA
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery