Info

MISSION Pietre della Memoria è un progetto dell’Anmig (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi di Guerra e Fondazione) che ha lo scopo di promuovere lo studio e favorire la conoscenza della storia contemporanea tenendo viva la memoria dei Caduti delle due guerre mondiali e della guerra di Liberazione come dovere morale nei confronti di quanti hanno […]

MISSION
Pietre della Memoria è un progetto dell’Anmig (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi
di Guerra e Fondazione) che ha lo scopo di promuovere lo studio e favorire la conoscenza
della storia contemporanea tenendo viva la memoria dei Caduti delle due guerre mondiali e
della guerra di Liberazione come dovere morale nei confronti di quanti hanno sacrificato la
loro vita per la difesa della Patria, il raggiungimento della democrazia e l’affermazione degli
ideali di pace e fratellanza.
VISION
Il progetto Pietre della Memoria censirà e catalogherà almeno 100mila pietre. Le Pietre della Memoria da censire, secondo un preciso ed uniforme criterio codificato nella scheda tipo, sono monumenti, lapidi, lastre commemorative, steli, cippi e memoriali riferiti alla prima e seconda guerra mondiale e guerra di Liberazione e riguardanti persone e fatti il cui ricordo, per non dimenticare, è stato fissato sulle Pietre della Memoria dalle istituzioni e dalle singole comunità locali. La mappa completa delle Pietre sarà a disposizione dei familiari, discendenti e conoscenti dei Caduti nei due conflitti mondiali; delle associazioni di ricerca e studio; del mondo della scuola; dei semplici cittadini curiosi e amanti della storia.
In questa ottica è stato creato il sito www.pietredellamemoria.it, costantemente aggiornato anche sul fronte delle iniziative che riguardano eventi, scoperte, iniziative inerenti la prima o seconda guerra mondiale e guerra di Liberazione.
VALORI
Il progetto fornirà ad appassionati, studiosi, ricercatori, studenti e privati cittadini un solo
grande archivio nazionale, un database di facilissima e immediata consultazione
contenente milioni di informazioni corrette, dettagliate, complete e visive di luoghi, fatti, date
e nomi scritti sulle Pietre della Memoria in ogni angolo del territorio italiano anche
• Localizzando tutte le Pietre della Memoria inerenti prima e seconda guerra mondiale e
guerra di Liberazione tramite coordinate geografiche.
• Riferendo il contesto storico locale relativo alla posa di ciascuna Pietra delle Memoria
• Riferendo sullo stato di conservazione ed ente preposto alla custodia, cura e al
mantenimento delle singole Pietre
Il progetto Pietre della Memoria è strumento di formazione storico-sociale per il mondo della
scuola essendo ambiente di apprendimento innovativo e sussidio didattico fruibile
immediatamente e gratuitamente dalle istituzioni scolastiche.
Agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado viene annualmente proposto il concorso
Esploratori della Memoria che ha la finalità di favorire lo sviluppo della conoscenza della
storia contemporanea locale e nazionale nelle nuove generazioni.
Il progetto Pietre della Memoria promuove l’aggregazione delle energie intellettuali presenti
sul territorio. Mette infatti in contatto e promuove la collaborazione fra le varie realtà
(associazioni, enti pubblici e privati) che operano per favorire la conoscenza e la
comprensione della storia contemporanea. In definitiva sarà il data base più completo in
campo nazionale di ogni luogo dove c’è un segno della Memoria, facilmente e
immediatamente consultabile da tutti, in grado di soddisfare la sempre più diffusa domanda
di conoscenza di storia contemporanea che proviene dal mondo della scuola e in genere
dalle giovani generazioni.