5400 - Cimitero di Cavagnano- Cuasso al Monte (VA)

All’esterno del cimitero di Cavagnano, su entrambi i lati sono posizionati 12 cippi in porfido rosso di Cuasso di forma irregolare e diversi tra loro, inframmezzati da cipressi, che recano ognuno una targa in ottone con i nomi dei Caduti nelle due guerre mondiali; un cippo reca la dedica ai militari della Croce Rossa Italiana Caduti.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Cavagnano
Indirizzo:
via al cimitero, strada provinciale 61
CAP:
67015
Latitudine:
45.894729
Longitudine:
8.883932

Informazioni

Luogo di collocazione:
nell'area antistante il cimitero
Data di collocazione:
1920
Materiali (Generico):
Ottone, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Cippi in porfido rosso di Cuasso al monte, targhe in ottone
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Cuasso al Monte
Notizie e contestualizzazione storica:
Il porfido rosso dei cippi è tipico del luogo: sul territorio del comune di Cuasso al Monte, nel 1880 vennero aperte le prime cave di porfido rosso, un materiale unico in Europa per colore, durezza e resistenza agli agenti atmosferici, molto utilizzato nelle pavimentazioni naturali (il famoso "sampietrino" rosso).
I Caduti sono tutti della Grande Guerra, c'è solo il nome di un disperso della seconda guerra mondiale.
Tutti i nomi dei Caduti sono riportati sulla lapide in marmo bianco del monumento ai Caduti di Cavagnano, distante qualche centinaia di metri dal cimitero. I nomi sul monumento sono undici, i cippi del cimitero dodici: vi è infatti un cippo dedicato ai militari della Croce Rossa Caduti sul campo.
Le targhe sono in buone condizioni, perfettamente leggibili: della manutenzione si occupa l'associazione "Sabor da terra", la stessa associazione culturale che si occupa della manutenzione del monumento ai Caduti.

Contenuti

Iscrizioni:
(Da sinistra)

"Andreini Attilio 22-09-1881\ 1-07-1918, Andreoletti Francesco 4-10-1883\ 14-04-1915, Bianchi Aldo disperso 15/12/1923- 31/01/1943, Bianchi Giulio 27-10-1897\ 27-02-1920, Bini Alfredo 24-10-1853\ 1-10-1918, Bini Carlo Andrea 10-08-1884\ 8-10-1918, Militari C.R.I., Bolognini Alessandro, Bolognini Luigi 17-10-1882\ 27-10-1919, Ten. De Maria Ernesto 29-5-1889\ 25-5-1918, De Martini Giosuè 20-8-1890\ 6-4-1917, Leotta Giorgio 22-6-1897\ 16-8-1915"
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery