4580 - Cippo a Giuseppe Vannucci – Cervia

Cippo in memoria del giovane partigiano Giuseppe Vannucci, fucilato a 20 anni la sera del 21 ottobre 1944. Il cippo -come altri a Cervia- è ricavato da uno dei “denti di drago” edificati dai tedeschi per difendere la costa dallo sbarco dei mezzi anfibi alleati.

NOTA STAFF PIETRE:  questa pietra è stata censita dagli studenti dell’ ITI Nullo Baldini  e dell’I.C. San Biagio di Ravenna,  nell’ambito della 3^ed. 2015-16 per l’Emilia Romagna del Concorso “Esploratori della  Memoria”

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Viale Caduti per la libertà, 63
CAP:
48015
Latitudine:
44.25510752418819
Longitudine:
12.352945804595947

Informazioni

Luogo di collocazione:
parco pubblico
Data di collocazione:
sconosciuta
Materiali (Generico):
Altro
Materiali (Dettaglio):
il cippo è composto da un basamento in cemento che regge un "dente di drago" in calcestruzzo ricavato dalle opere di difesa della costa realizzate dai tedeschi nel 1943/44
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Il partigiano Giuseppe Vannucci venne fucilato il 21 ottobre 1944 a Cervia dai nazifascisti, insieme al partigiano Primo Padoan.

Contenuti

Iscrizioni:
AL PARTIGIANO
GIUSEPPE VANNUCCI
DI 20 A.
FUCILATO
IL 21.10.1944
Simboli:
Non sono presenti simboli.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery