3959 - Cippo a Rocchi Brandelisio e Mercorelli Francesco – Valcimarra di Caldarola (MC)

Cippo di pietra  con scritte in bronzo e due foto stampate su ceramica.

Ricorda due partigiani trucidati a Valcimarra di Caldarola (MC)

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Valcimarra
Indirizzo:
Valle Valcimarra, 90
CAP:
62020
Latitudine:
43.140482515164706
Longitudine:
13.179565072059631

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato strada dentro una piazzola di sosta nelle vicinanze del cimitero
Data di collocazione:
Non reperibile
Materiali (Generico):
Bronzo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Informazione non reperita
Stato di conservazione:
Insufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Caldarola
Notizie e contestualizzazione storica:
Rocchi Brandelisio faceva parte dei GAP di Macerata, con l'incarico di svolgere attività di intelligence nella zona dove abitava. Rocchi decrittava i messaggi di Radio Londra, recuperava i "lanci" degli Alleati, provvedeva, da esperto meccanico, a rimontare le armi paracadutate e a consegnarle ai partigiani della zona guidati dal suo amico Francesco Mercorelli. Con Mercorelli, appunto, si era recato sui monti sopra Borgiano a recuperare un "lancio" degli inglesi quando, probabilmente per una delazione, i due patrioti furono catturati dai nazifascisti e, già feriti a pugnalate, eliminati a raffiche di mitra presso il cimitero di Valcimarra.

Contenuti

Iscrizioni:
ROCCHI BRANDELISIO
N 6 11 1917

MERCORELLI FRANCESCO
N 7 5 1921

PARTIGIANI CADUTI NELLA LOTTA
DI LIBERAZIONE IL 10 6 1944
Simboli:
Nessuno

Altro

Osservazioni personali:
Cippo posto nel punto esatto dove sono stati uccisi i due partigiani, purtroppo e ridotta proprio male anche perchè esposta ad intemperie d'inverno ed al sole nel periodo estivo, dimostra i tanti anni che ha.

Gallery