496 - Lapide in onore dei Caduti della grande guerra – Torre Civica San Ginesio

Nel 1921 sulla Torre Civica veniva murata, in memoria di tutti i Caduti nella grande guerra di redenzione, una granitica lapide.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
San Ginesio
Indirizzo:
Piazza Alberico Gentili
CAP:
62026
Latitudine:
43.108625119176956
Longitudine:
13.319066762924194

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete di edificio
Data di collocazione:
1921
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Si tratta di una lapide in marmo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di San Ginesio
Notizie e contestualizzazione storica:
Nel 1921 la cittadinanza ginesina in onore dei Caduti e martiri nella grande guerra volle affidare ad un illustre scultore Giuseppe Guastalla (autore del monumento ad Alberico Gentili) il progetto di porre una lapide a ricordo.L'epigrafe fu dettata dall' on. Senatore Salvatore Barzilai.

Contenuti

Iscrizioni:
In memoria dei generosi Caduti nella guerra di redenzione con la visione del diritto che il grande Concittadino illuminava il municipio pose nel MCMXXI
Attili Nicola, Balzi Domenico, Belloni Giuseppe, Braccatelli Petrelli Vincenzo, Buccioni Enrico, Camillozzi Secondo, Campugiani Raffaele, Campugiani Stefano, Caporaletti Goffredo, Cardarelli Giovanni, Cardarelli Sante di F., Cardarelli Sante di I., Carfagni Enrico, Carletti Federico, Casini Angelo, Ciabocco Raniero, Cortusi Enrico, Costantini Filippo, Domizi Angelo, Fantacci Cesare, Ferroni Arturo, Ficcardi Francesco, Forti Camillo, Francia Fortunato, Gatti Mario, Gianconti Pietro, Graziosi Ezio, Grilli Enrico, Innamorati Pasquale, Lucarelli Dante, Luciani Carlo, Malpiedi Antonio, Marchetti Enrico, Matteucci Felice, Menchini Davide, Merelli Raffaele, Merelli Torquato, Montanari Paolo, Palma Nazzareno, Paoletti Fidenzio, Paoloni Domenico, Pericolati Fortunato, Petetta Nicola, Pezzanesi Enrico, Piergentili Sante, Pucciarelli Giuseppe, Ragoni Giulio, Rapacci Ubaldo, Salvatori Francesco, Salvucci Primo , Sampaolo Sante, Sancricca Nazzareno, Sancricca Nicola, Santarelli Enrico, Spurio de Ales Giulio, Staffolani Giovanni, Stortoni Giuseppe, Taglioni Enrico, Tucci Giuseppe, Vissani Achille, Vita Angelo.
MORTI PER CAUSA DELLA GUERRA
Alfei Albino, Allevi Domenico, Battista Agostino, Belloni Alfredo, Belloni Giuseppe Attilio, Bentivoglio Giocondo, Buccioni Giovanni, Clementini Amedeo, Ciuffoni Francesco, Cruciani Pietro, Ercoli Idolfo Raffaele, Fedeli Danilo, Fedeli Enrico, Francia Enrico, Francioni Pasqule, Giorgi Quinto, Grilli Nazzareno, Guglielmi Nazzareno, Lambertucci Vincenzo, Latini Primo, Lucarini Carlo, Luciani Giuseppe, Malpiedi Benedetto, Mancini Quinto, Matteucci Matteo, Menchini Pietro, Migliori Sante, Montagnoli Raffaele, Moretti Ivo, Passarini Primo, Pazzelli Enrico di G., Pazzelli Enrico di L., Pazzelli Nicola, Pazzelli Innocente, Perogio Raimondo, Petetti Giuseppe, Petetti Vincenzo, Piergentili Ilario, Placidi Alfredo, Rafagliani Rinaldo, Riposati Sante, Pozzi Amedeo, Sampaolo Venanzio, Sancricca Luigi, Sardini Guglielmo, Scagnetti Enrico, Spendolini Francesco, Servili Tullio Pierino, Tambella Pacifico, Vasconi Domenico, Vasconi Giuseppe, Zavorra Giorgio
Simboli:
Nessuno.

Altro

Osservazioni personali:
Ogni anno nella data del 4 novembre, la municipalità e le scuole si recano sempre a rendere omaggio alla lapide per il sacrificio compiuto dai nostri concittadini ponendo una corona d'alloro.

Gallery