157492 - Lastra in memoria di Giannantonio Pellegrini Cislaghi

Lastra commemorativa in zona Porta Ticinese sulla casa dove nacque lo studente – partigiano ucciso appena sedicenne.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via San Martino 5
CAP:
20100
Latitudine:
45.4533125
Longitudine:
9.1880625

Informazioni

Luogo di collocazione:
la lapide situata sulla casa nativa di Giannantonio Pellegrini Cislaghi
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo con caratteri incisi
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Milano
Notizie e contestualizzazione storica:
Studente milanese che ad appena 15 anni fuggì di casa per unirsi alla Resistenza (brigata Stalin) in Sabina; rimasto ferito in combattimento, venne catturato e fucilato.
Milano 1929 - Rieti 1944

Contenuti

Iscrizioni:
Informazione non reperita
Simboli:
IN QUESTA CASA NACQUE E VISSE NEL CULTO DI
DIO PATRIA E LIBERTA'
GIANNANTONIO PELLEGRINI CISLAGHI
PARTIGIANO SEDICENNE
FERITO NELL'IMPARI COMBATTIMENTO DEL TANCIA
RIFIUTAVA LA PROPRIA SALVEZZA PER QUELLA DEI COMPAGNI
IMMOLANDOSI ALLE FOSSE REATINE LA NOTTE DI PASQUA 1944

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery