3395 - Monumento ai Caduti della Grande Guerra – Ginosa (TA)

Il monumento ai Caduti della prima guerra mondiale della città di Ginosa è situato in via della Pace, nella zona antistante il Cimitero; fu realizzato da Antonio Bassi nel 1922. La statua in marmo bianco, scolpita per ricordare il sacrificio dei ginosini Caduti nella prima guerra mondiale, raffigura un angelo dalle sembianze di donna nonché una bellissima Vittoria alata con lo sguardo rivolto verso l’alto e il braccio mosso ad indicare il cielo. E’ posta su una colonna con capitello ed è eretta su un plinto di recente fattura; ai suoi lati sono collocate due lastre di marmo bianche sulle quali sono incisi i nomi dei Caduti in guerra. Il monumento era collocato in origine nella via principale del paese, in Piazza Marconi.

NOTA STAFF PIETRE: Questo monumento è stato censito dagli studenti dell’Istituto Comprensivo Statale Calò Ginosa e del Circolo S.Pertini Taranto.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via della Pace (piazza Caduti delle due guerre)
CAP:
74013
Latitudine:
40.573225139654134
Longitudine:
16.764141102685585

Informazioni

Luogo di collocazione:
Cimitero, lato piazza
Data di collocazione:
1922 (realizzazione) - 2002 (restauro)
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Lastre in marmo bianco.
Statua in marmo.
Basamento, colonna, capitello in pietra.
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Ginosa
Notizie e contestualizzazione storica:
Realizzato nel 1922, alcuni anni dopo il termine della prima guerra mondiale

Contenuti

Iscrizioni:
Sul basamento della colonna è incisa la dedica:
ALLA GLORIA DEI SUOI MARTIRI
NELLA GUERRA 1915-1918
GINOSA
ESALTANDO NEL SACRIFICIO


Sul plinto della colonna è affissa una lastra marmorea in ricordo del restauro; l'epigrafe recita:
MONUMENTO AI CADUTI
RESTAURATO DAL
LIONS CLUB GINOSA LE GRAVINE
E CONSEGNATO ALLA CITTÀ DI GINOSA
14 APRILE 2002


Sulle due lastre maromoree inclinate su supporti metallici sono incisi i nomi dei Caduti:

24 MAGGIO 1915
CAP. CALACE GIULIO
SOTT. GIANCIPOLI LUIGI
TEN. TUSEO FRANCESCO
SERG. MAGG. BASILE MICHELENGELO
SERG. MAGG. RONDINONE GIUSEPPE
SERG. FRANCESE GIUSEPPE
-----------------------------------
ABBATANGELO SALVATORE
ACCLAVIO GIUSEPPE
ANDREULA DONATO
ANDREULA GIOVANNI
ANDREULA GIOVANNI
ANDEZZA VINCENZO
BALDASSARRO FRANCESCO
BARBARO NICOLA
BIANCO ANATONIO
BIANCO VITO
BRIENZA AGOSTINO
BASILE MICHELANGELO,
BOZZA ANGELO
BOZZA COSIMO
BUSTO VITO GIUSEPPE
CALABRESE ANTONIO
CALABRESE PASQUALE
CALABRESE VINCENZO
CALAMITA MICHELE
CARLUCCI COSIMO
CASSONE NICOLA
CATUCCI ANTONIO
CAZZETTA DOMENICO
CAZZETTA GIOVANNI
CIAVARELLI GIUSEPPE
CICI LORENZO
CINIERI LEONARDO
CINO ANTONIO
CRISTELLA ROSARIO
COLAPINTO VITO ANTONIO
COSTANZA GIUSEPPE
CURIONE GIANBATTISTA
CURIONE LEONARDO
D’ALCONZO ANTONIO
D’ALCONZO VITO FELICE
D’ANGELO AGOSTINO
DE NIGRIS ALFONSO
DE NEGRIS EMANUELE
DE NIGRIS VINCENZO
DI CANIO ANGELO
DI CANIO GIUSEPPE
DI MONTE SIMEONE
DI LENA ATTILIO
DI DIO LEONARDO
DI TINCO GIUSEPPE
DI TINCO ANGELO
DI TINCO FRANCESCO
DI TINCO NICOLA
DRAGONE GIOVANNI,
FANELLI ANTONIO
GALANTE VITO NICOLA
GALEOTA NUNZIO
GALLERIA GIACOMO
GATTI ROSARIO
GALANTE ANTONIO
GRASSI NUNZIO
GIANNINI GIOVANNI
GIANNINI MICHELE
GIANNINI NICOLA
GIANNUZZI DOMENICO
GIORGIO NICOLA
GUARINO FRANCESCO
INGLESE RAFFAELE
LAPISCOPIA DOMENICO
LATTARULO FRANCESCO
LAPISCOPIA RAFFAELE
LEPORE ARMANDO
LEPORE DOMENICO
LEONE FRANCESCO
LEONE GIUSEPPE
LEONE DAMIANO
LECCESE GIUSEPPE
LIPPOLIS ARCANGELO


4 NOVEMBRE 1918
CAP. MAGGIORE DRAGONE GIOVANNI
CAP. MAGGIORE CALANTE ANTONIO
CAP. MAGGIORE PASCALE DOMENICO
CAP. LEO DAMIANO
CAP. MANICONE PIETRO
CAP. MATARRESE COSIMO
---------------------------------
LIPPPOLIS FRANCESCO
LOVECCHIO DOMENICO
LOMBARDI MATTEO
MAGGI GIUSEPPE
MAGGIORE PIETRO
MARTINELLI MAURO
MATARRESE EMANUELE
MATARRESE NICOLA
MATARRESE VITO PAOLO
MELE DOMENICO
MELE GIOVANNI
MURRO GIUSEPPE
MURO FRANCESCO
NATALE ARCANGELO
NIGRO DOMENICO
NOBILE NUNZIO
NOBILE GIOVANNI
PAGGIANO ANTONIO
PACE FRANCESCO,
PALMISANO GAETANO
PARISI DOMENICO
PARISI ROSARIO
PARISI FRANCESCO
PASCALE ALESSANDRO
PERRONE ANGELO
PERRONE COSIMO
PRENCIPE VITO PAOLO
PETRELLI BENIAMINO
PETITO GUGLIELMO
PIGNALOSA DOMENICO
PIGNALOSA GIUSEPPE
PIRRAZZO STEFANO
PINTO SALVATORE
PIZZULLI ANGELO
PIZZULLI ALESSANDRO
PIZZULLI PIETRO
PIZZULLI VINCENZO
PIZZULLI COSIMO
PIZZULLI ANTONIO
PIZZULLI DOMENICO
POLICORO GIUSEPPE
PUPINO NICOLA
PRENCIPE PAOLO
RADICCHIO NICOLA
RANALDI GIUSEPPE
RIBECCO DOMENICO
RIBECCO GIOVANNI
RIBECCO GIUSEPPE
RIBECCO GIUSEPPE
RICCIRADI GIOVANNI
RICCI VINCENZO
ROTUNNO ARCANGELO
ROTUNNO VITO ANTONIO
ROSATO NICOLA
RUGGIERI FRANCESCO
SALVINO FRANCESCO
SALVATORE NUNZIO
SANNELLI ALESSANDRO
SANNELLI NICOLA
SANGIORGIO FRANCESCO
SCARANO LEONARDO
SCAVO MICHELE
SCHIAVONE COSIMO
SASSI VITO
SETTANNI GIUSEPPE
SUSCA DOMENICO
SUSCA GIUSEPPE
SUSCA GIUSEPPE
TASSIELLO NICOLA
TRULLO ALESSIO
TUSEO FRANCESCO
TUSEO LUCA
VALENZANO GIUSEPPE
ZICARI VINCENZO
Simboli:
Cornice con rami di alloro e gladi nella lapide del basamento della colonna
Decorazione in bronzo, a motivi vegetali, che avvolge la parte ffontale del fusto della colonna
Capitello decorato con foglie

Altro

Osservazioni personali:
Le epigrafidei Caduti e la statua della Vittoria sono poco visibili, poichè, essendo esposti all'aperto, gli agenti atmosferici le hanno rovinate.

NOTA STAFF PIETRE: Questo monumento è stato censito dagli studenti dell’Istituto Comprensivo Statale Calò Ginosa e del Circolo S.Pertini Taranto.

Gallery