10345 - Monumento ai Caduti – Reparto T.L.A. G.d.F. Lazio – Roma

Monumento alla memoria dei Caduti delle battaglie di Cefalonia-Corfù, costituito da una statua raffigurante un soldato stilizzato, poggiante su basamento marmoreo; ai piedi è posto un elmetto della Guardia di Finanza risalente alla seconda guerra mondiale.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
XIII Municipio
Indirizzo:
Via Aurelia Antica, 443
CAP:
00165
Latitudine:
41.888681552502035
Longitudine:
12.423005441802957

Informazioni

Luogo di collocazione:
Posto all' esterno del padiglione III del comprensorio Cefalonia-Corfù.
Data di collocazione:
15/04/1975
Materiali (Generico):
Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Ferro per la statua; pietra per il basamento
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Reparto T.L.A. Lazio e Umbria
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
MORIMMO PER OBBEDIRE ALLE SACRE LEGGI DELL’ONORE E DEL DOVERE.
9-25 settembre 1943
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
Il monumento è in condizioni sufficienti, gode di buona visuale ed è stato adornato con un elmetto dell’epoca della seconda guerra mondiale da parta del Col. VALLI Marco, attuale Comandante del Reparto T.L.A. Lazio ed Umbria. La Pietra è stata censita dal Colonnello De Tassis, con l'aiuto del pilota scelto Carli.

Gallery