331 - Monumento Caduti Pastorano

Monumento a ricordo dei Caduti e dispersi di Pastorano nel corso della seconda guerra mondiale. Il monumento è stato eretto nel 1958.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Pastorano
Indirizzo:
Piazza dei Caduti
CAP:
81050
Latitudine:
41.1825865
Longitudine:
14.200180199999977

Informazioni

Luogo di collocazione:
Piazza dei Caduti
Data di collocazione:
1958
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Basamento e figure geometriche in marmo, globo terrestre in pietra liscia e decorata, aquila in bronzo, aste e catene in ferro zincato, perni in bronzo.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Pastorano
Notizie e contestualizzazione storica:
Il monumento è dedicato ai cittadini di Pastorano che hanno perso la vita durante la seconda guerra mondiale sui vari campi di battaglia per difendere la patria. I morti accertati sono cinque (tre soldati, un carabiniere e un aviere). I dispersi sono otto (quattro soldati, un aviere,un tenente medico, un sergente e un sergente maggiore).

Contenuti

Iscrizioni:
PASTORANO AI SUOI CADUTI
CADUTI nella GUERRA 1940-45
MORTI E DISPERSI
ERETTO NELL'ANNO 1958
Soldato Caimano Cosimo, Soldato Diana Gerardo, Soldato Testa Giuseppe, Carab. Muscianese Cosimo, Finanz. Zacchia Giovanni, Ten. Med. Capriglione Ermanno, Serg. Magg. Fiorillo Nicola,Serg. Bonaccio Giovanni, 1° Aviere D'Onofrio Giuseppe, Soldato Di Filippo Luigi, Soldato Merolillo Giovanni, Soldato Ruotolo Gerardo, Soldato Borrelli Pasquale Antonio
Simboli:
Globo terrestre e Aquila con ali aperte.

Altro

Osservazioni personali:
Il monumento è tenuto bene e curato con attenzione dagli organi preposti. E' rispettato da tutti i cittadini. Inoltre, guardando la cartina della città di Pastorano, ho notato che diverse vie sono intitolate ai Caduti e ai dispersi elencati nella targa del monumento.

Gallery