3238 - Monumento votivo a Poiana Maggiore

Ringraziare per una grande tragedia evitata è umano e cristiano: in questa lunga via del paese di Poiana Maggiore il piccolo monumento votivo, una sorta di edicola, si erge in mezzo ad una distesa di campi per ringraziare Maria della sua protezione: nessun ferito e nessun morto infatti fece una grande esplosione del 1946 di una polveriera lasciata dalla seconda guerra mondiale.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
via Paradiso, Poiana Maggiore
CAP:
36026
Latitudine:
Longitudine:

Informazioni

Luogo di collocazione:
A lato di una strada di campagna.
Data di collocazione:
30 luglio 1948
Materiali (Generico):
Laterizio, Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Il Capitello, di colore bianco e giallo è stato costruito in laterizio e marmo. Ha una forma semplice appoggiato su un basamento di pietra.
l'iscrizione è posta in basso e le parole sono incise sul marmo grigio e bianco.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Amministrazione comunale.
Notizie e contestualizzazione storica:
Il Capitello votivo è stato costruito per ringraziare la Madonna della tragedia evitata nell'esplosione del 1946 della polveriera sita in loco.

Contenuti

Iscrizioni:
AVE MARIA

COMUNE DI POJANA MAGGIORE
L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE E I CITTADINI
Riconoscenti per la grazia ricevuta nel 50° Anniversario dell'esplosione della Polveriera
30 luglio 1996

A RICORDO DELL'ESPLOSIONE DELLA POLVERIERA AVVENUTA IL 30 LUGLIO 1946
PER RICONOSCENZA ALLA MADONNA DELLE GRAZIE
QUESTO SACELLO DEDICATO IL 30 luglio 1948
Simboli:
Croce, Statua di Maria,.

Altro

Osservazioni personali:
Molte persone si ritrovano in questo luogo per una solitaria preghiera a Maria per chiedere...ringraziare.

Gallery