501 - Sacrario dedicato ai Caduti delle due guerre – Ripe S. Ginesio

Il Sacrario è dedicato ai Caduti della prima e seconda guerra  mondiale

 

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
San Rocco
Indirizzo:
Via San Rocco
CAP:
62020
Latitudine:
43.1429039
Longitudine:
13.367440399999964

Informazioni

Luogo di collocazione:
lato strada
Data di collocazione:
1947
Materiali (Generico):
Laterizio, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Cappellina in laterizio dove sono poste delle lapidi in marmo e due cippi laterali.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
comune di Ripe S. Ginesio
Notizie e contestualizzazione storica:
Il sacrario deriva dalla trasformazione della piccolissima Chiesa di San Rocco già
esistente. Il consiglio comunale di Ripe S. Ginesio ha destinato nel 1947 tale
chiesa a Sacrario.

Contenuti

Iscrizioni:
"Beatissimi voi ch'offriste il petto alle nemiche lance per amor di costel ch'al sol vi diede"
1940- 1945
Antonelli Angelo, Carducci Primo, Cascetti Enrico, Ercoli Melziade, Falcioni Giulio, Falleroni Quinto, Martorelli Nello, Silvetti Adelmo, Taccari Adolfo, Taccari Luciano.
1915-1918
Alessandroni Quinto, Carducci Nazareno, Centioni Giovanni, Celi Lorenzo, Farroni Fortunato, Gentili Vincenzo, Giuli Galdino, Moretti Lelio, Orfini Primo, Silvetti Lorenzo, Silvetti Marino, Scagnetti Luigi, Trobbiani Pietro.
Simboli:
Un elmo con una corona d'alloro in bronzo posto sopra la porta d'ingresso.

Altro

Osservazioni personali:
Il sacrario ai Caduti deriva dalla trasformazione della piccolissima Chiesa di San Rocco, di patronato del Comune, posta come tutti i San Rocco in un incrocio prima del paese. Abbiamo trovato solo la delibera del Consiglio e non sappiamo se c'è un atto più ufficiale che lo classifichi come sacrario ai Caduti.

Gallery