2035 - Stele a ricordo di Partigiani caduti – Porto Garibaldi

Stele che ricorda la morte di quattro partigiani Corvetti Giovanni, Magnani Emilio, Bellotti Egidio, Donati Dario,  caduti il 20 aprile del 1945 per la liberazione di Porto Garibaldi, frazione di Comacchio(FE).

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Porto Garibaldi
Indirizzo:
Via della Corriera Antica
CAP:
44029
Latitudine:
44.67464451014154
Longitudine:
12.226737141609192

Informazioni

Luogo di collocazione:
Si trova a sud-ovest rispetto al ponte della via Romea Nord in corrispondenza del porto canale.
Data di collocazione:
Non conosciuta
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Basamento di cemento delimitato da un rilievo di marmo bianco, con al centro una base in cemento sormontata dalla lastra di marmo con l’iscrizione con caratteri di bronzo e le fotografie in bianco e nero dei quattro partigiani con una cornice di bronzo.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Non conosciuto
Notizie e contestualizzazione storica:
I quattro partigiani caduti combatterono nella battaglia per la liberazione di Porto Garibaldi. Appartenenti alla 28a Brigata Garibaldi, si schierarono insieme al Gruppo di Combattimento “Cremona” ed all’VIIIa Armata Britannica nell’offensiva finale contro i nazifascisti, a pochi giorni dalla fine della guerra in Italia.

Contenuti

Iscrizioni:
CORVETTI GIOVANNI
1911-1945

MAGNANI EMILIO
1914-1945

BELLOTTI EGIDIO
1916-1945

DONATI DARIO
1921-1945

COMBATTENDO PER RISCATTARE
L’ONORE NAZIONALE DAL FASCISMO
E DAL TEDESCO INVASORE
SU QUESTA SPONDA CADDERO
PER LA LIBERAZIONE
DI PORTO GARIBALDI

20 APRILE 1945
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery