181779 - Cippo a ricordo della famiglia Prato – Vicoforte di Mondovì

Il cippo in pietra posizionato lungo la strada ricorda l’episodio del 29 aprile 1945 nel quale la famiglia Prato venne fucilata davanti alla propria abitazione.

 

 

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
SS 28
CAP:
12080
Latitudine:
44.3989416
Longitudine:
7.8173426

Informazioni

Luogo di collocazione:
lato strada
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
cippo in pietra lastra in marmo
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
La famiglia Prato è antifascita, comunista, il padre Francesco, membro del CNL di Vicoforte appena costituito, la figlia Marcella attivista. A seguito di una probabile delazione, le truppe in ritirata della 34° divisione tedesca "Brandeburg" il 29 aprile 1945 traggono i quattro membri della famiglia dalla loro casa e li fucilano sulla porta.

Contenuti

Iscrizioni:
IL 29 APRILE 1945
PRATO FRANCESCO
RATTO GIOVANNA PRATO
PRATO MARCELLA
PRATO FRANCO

SONO CADUTI
PERCHE' L'ITALIA
FOSSE LIBERA
E IL LAVORO
REDENTO
SEGUI IL LORO
ESEMPIO DI LOTTA
AFFINCHE' SI REALIZZI
IL SOGNO PER CUI ESSI
HANNO DATO LA VITA
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
STAFF PIETRE: posizione in Mappa da verificare

Gallery