2493 - Lapide a Cesare Battisti

Lapide con busto a ricordo di Cesare Battisti, patriota, giornalista, geografo, politico socialista e irredentista italiano. Decorato con Medaglia d’oro al valor militare, Battisti combatté con il Regio esercito nella prima guerra mondiale.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Perugia
Indirizzo:
Via Cesare Battisti
CAP:
06123
Latitudine:
43.1137797
Longitudine:
12.3888314

Informazioni

Luogo di collocazione:
Mura esterne abitazioni
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Marmo, Ottone
Materiali (Dettaglio):
Marmo per la lastra, ottone per il busto
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Perugia
Notizie e contestualizzazione storica:
Motivazione della concessione della Medaglia d'oro al valor militare

«Esempio costante di fulgido valor militare, il 10 luglio 1916, dopo aver condotto all'attacco, con mirabile slancio, la propria compagnia, sopraffatto dal nemico soverchiante, resistette con pochi alpini, fino all'estremo, finché tra l'incerto tentativo di salvarsi voltando il tergo al nemico ed il sicuro martirio, scelse il martirio. Affrontò il capestro austriaco con dignità e fierezza, gridando prima di esalare l'ultimo respiro: "Viva l'Italia!" e infondendo così con quel grido e col proprio sacrificio, sante e nuove energie nei combattenti d'Italia.»
Monte Corno di Vallarsa, 10 luglio 1916

Cesare Battisti è considerato un eroe nazionale. A lui sono dedicati monumenti, piazze e vie in tutta Italia. Allo scoppio della Grande Guerra combatté per la parte italiana. Fu catturato dai Kaiserjäger tirolesi, processato e impiccato per alto tradimento in quanto deputato austriaco. Combatté nel reparto Fanteria, corpo alpini (6° reggimento) con il grado di ufficiale.

Contenuti

Iscrizioni:
A
CESARE BATTISTI
IL POPOLO DI PERUGIA
Simboli:
Busto in bronzo Cesare Battisti

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery