188666 - Lapide a Franciosi Triestino e Vecchi Ivo – Soliera

Lapide in ricordo di due partigiani uccisi nella frazione di Secchia di Soliera.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Secchia
Indirizzo:
Via Serrasina
CAP:
41019
Latitudine:
44.715427758895
Longitudine:
10.953721314245

Informazioni

Luogo di collocazione:
Su una base di cemento al bordo di via Serrasina, a metà strada tra l’incrocio con via Ca’ Vecchia e il parcheggio dell’Hotel Secchia.
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo nero lucido incastrata tra due pilastrini in cemento. Dedica con caratteri di bronzo a rilievo.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
Il 24 ottobre 1944 un gruppo di partigiani attaccò un deposito di munizioni, chiamato “la polveriera”, in località Morello, nel territorio di Soliera. L’operazione fallì per la reazione dei militari tedeschi e italiani. I partigiani ripiegarono lasciando sul terreno Gino Bernini, falciato da una raffica. Nel mattino del 25 ottobre 1944 i tedeschi catturarono Triestino Franciosi e piombarono sulla casa di Ivo Vecchi. I due partigiani furono impiccati nei pressi dell’abitazione dei Vecchi, in via Serrasina, non lontano dal fiume Secchia.
Triestino Franciosi nacque a Soliera (MO) il 1 gennaio 1915, figlio di Alfonso ed Erminia Gualdi. Residente a Soliera, fu impiegato. Il 15 luglio 1944 entrò nella Brigata “Zoello Monari”.
Ivo Vecchi nacque a Soliera (MO) il 13 dicembre 1920, figlio di Enrico e Norina Marchi. Residente a Soliera, fu operaio. Partecipò, come caporale prima e sergente poi, alla seconda guerra mondiale sul fronte italo-jugoslavo. Dopo l’8 settembre 1943 si sbandò e ritornò a casa. Il 9 marzo1944 entrò nella Brigata “Walter Tabacchi” con il nome di battaglia “Nano”.

Fonte: http://www.straginazifasciste.it

Contenuti

Iscrizioni:
LA LORO VITA PER LA TUA LIBERTA’
FRANCIOSI
TRIESTINO
1915 - 1944
VECCHI
IVO
1920 - 1944
Simboli:
Accanto ai nomi dei caduti ci sono le loro immagini in due fotoceramiche ovali con cornice.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery