45356 - Lastra ai Caduti di Mondolfo

Una grossa struttura contiene una lastra marmorea incassata nella muratura con iscrizione alla memoria dei Caduti di Mondolfo. Ai piedi un vaso con una piantina, la bandiera tricolore e un ciclamino.

NOTA STAFF PIETRE: la lastra è stata censita anche dall’Istituto Tecnico Archimede nell’ambito del concorso “Esploratori della Memoria” a.s. 2015-2016.

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Andrea Costa
CAP:
61037
Latitudine:
43.7501875
Longitudine:
13.1026875

Informazioni

Luogo di collocazione:
Cimitero
Data di collocazione:
04/11/1974
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lastra in marmo, la struttura è in pietra.
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Mondolfo
Notizie e contestualizzazione storica:
Finanziamento: Amministrazione Comunale e Cassa di Risparmio di Fano.

Istituto Tecnico Archimede: La lastra è stata affissa per iniziativa dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci sezione di Mondolfo, con finanziamento dell’Amministrazione comunale e della Cassa di Risparmio di Fano (S. Cuppini, G. De Marzi, P. Desideri, La memoria storica tra parola e immagine, Urbino, 1995, p. 130).

Contenuti

Iscrizioni:
ONORE E GLORIA / AI VALOROSI CADUTI PER LA / PATRIA / MEMORI E RICONOSCIMENTI / LE MADRI, LE VEDOVE, GLI ORFANI / I REDUCI DI TUTTE LE GUERRE / A / UNIVERSALE TESTIMONIANZA / E / PERENNE RICORDO / POSERO / LI, 4 NOVEMBRE 1974

Simboli:
Una stella a cinque punte in alto, un piccolo crocifisso e una statuina della Madonna di Loreto sono appoggiati sul davanzale, accanto al lume.

Altro

Osservazioni personali:
La lastra si nota subito perchè è nel viale principale, appena si varca la soglia del cimitero. E' molto semplice ma curata. Spicca il colore perchè è interamente bianca. Di fianco è una lastra più piccola con la dedica per la scomparsa di una giovane. Ho telefonato in Comune per conoscere l'identità di Yudenia e mi è stato riferito che si tratta di una giovane donna cubana morta circa dieci anni fa per salvare un'altra vita, come riportato sulla targa. L'Amministrazione ha voluto dedicarle la lastra che recita: "YUDENIA TI E' TOCCATO IL DESTINO CRUDELE / DI VENIRE A MORIRE NELLA NOSTRA TERRA / TENTANDO DI SALVARE / UN'ALTRA GIOVANE / VITA IN PERICOLO. ADDIO YUDENIA, DOLCE / BELLA E SENSIBILE CREATURA, CONTINUA A / GUARDARCI CON BENIGNITA' DALL'ALTO DEI / CIELI, IN NOI RIMARRA' SEMPRE UNA PARTE / DI TE. / TE QUIERO MAMA' /
LA COMUNITA' MONDOLFESE NEL 1° ANNIVERSARIO
DELLA MORTE DELLA GIOVANE YUDENIA.

NOTA STAFF PIETRE: la lastra è stata censita anche dall'Istituto Tecnico Archimede nell'ambito del concorso "Esploratori della Memoria" a.s. 2015-2016.

Gallery