192080 - Lapide – meridiana a ricordo dell’annessione di Trento e Trieste – Trieste

Lapide – meridiana di marmo posta a ricordo della fine della prima guerra mondiale con l’annessione di Trento e Trieste al Regno d’Italia. L’orologio solare è opera del Capitano Enrico D’Albertis che lo donò alla città di Trieste nel 1920. Fu danneggiato durante il secondo conflitto mondiale e ridotto a pezzi, in seguito venne restaurato dall’ing. Paolo Alberi Auber. E’ perfettamente funzionante e l’ombra dello stilo sul quadrante rappresenta l’ora vera del meridiano etneo.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Piazza della Cattedrale
CAP:
34124
Latitudine:
45.646962288312
Longitudine:
13.771622399034

Informazioni

Luogo di collocazione:
Sulla parete esterna del Ricreatorio Comunale “Enrico Toti” sulla sommità del colle di S.Giusto a pochi passi dalla Cattedrale.
Data di collocazione:
1920
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
La lastra è di marmo bianco sorretta da quattro borchie di ottone.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
La meridiana, in marmo di Carrara, fu realizzata nel 1920 dal Capitano Enrico Alberto d’Albertis (Voltri 1846-Genova 1932), discendente di un’antica famiglia di Genova e noto per le numerose meridiane da lui realizzate. D’Albertis, terminata la Grande Guerra, fece sistemare due meridiane commemorative identiche a Trieste e a Trento, per la cui liberazione l’Italia entrò in guerra.
Quella di Trieste fu restaurata nel 2002 da Paolo Alberi Auber.

Fonti:
www.sundialatlas.net/atlas.php?sun=IT2557
https://biblioteche.comune.trieste.it/
http://www.carbonaio.it

Contenuti

Iscrizioni:
M.CM.XVIII
TERGESTIS ALMAE MATRI RESTITUTIONIS ANNO
VICTORIO EMMANUELE III REGE

HORA IUSTITIAE MEMENTO

“ Le nostre truppe hanno occupato
“ TRENTO (ore 15) e sono sbarcate a TRIESTE (ore 16)
“ il Tricolore sventola sul castello del
“ Buon Consiglio e sulla torre di S.Giusto.
- COMANDO SUPREMO 3 Novembre 1918 A.Diaz

Cap. E. A. d'Albertis
Simboli:
Oltre alle cifre orarie sono presenti i simboli zodiacali.
Un bassorilievo riproduce lo stemma di Trieste.

Altro

Osservazioni personali:
Nella dedica è riportata parte del Bollettino di Guerra N. 1349 del 03 novembre 1918 firmato dal generale Diaz.

Gallery