110914 - Lastra a Giovanni Ricca e Romildo Talamoni – Cascine di Ameno

Piccola lastra d’ottone con iscrizioni incise in ricordo della fucilazione di Giovanni Ricca e Romildo Talamoni nella seconda guerra mondiale. La lastra è collocata sul muro sterno di una casa ormai diroccata.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Cascine di Ameno
Indirizzo:
Pecorino Frazione Barozzera,5, Ameno
CAP:
28010
Latitudine:
45.782430214531715
Longitudine:
8.45687014484406

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete esterna di casa privata in Pecorino, piccolo raggruppamento di case alle Cascine di Ameno
Data di collocazione:
15/11/1998
Materiali (Generico):
Ottone
Materiali (Dettaglio):
Piccola targa in ottone di scarsa qualità
Stato di conservazione:
Insufficiente
Ente preposto alla conservazione:
A.N.P.I. Omegna
Notizie e contestualizzazione storica:
La targa è posta esattamente nel luogo dove i due giovani partigiani sono stati raggiunti dal fuoco fascista dopo un breve scontro.

Contenuti

Iscrizioni:
A.M.P.I. OMEGNA 15 11 1998
IL LORO SOGNO DI LIBERTA' SI INFRANSE QUI
UNA RAFFICA FASCISTA
LI COLSE IN PIENO PETTO E CADDERO
RICCA GIOVANNI
TALAMONI ROMILDO
ERA L'ALBA DEL 17 NOVEMBRE 1944
I FAMIGLIARI A PERENNE RICORDO
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Il vaso per i fiori è costituito da mezza bottiglia di plastica fissata al muro con filo metallico da giardino.

Gallery