136703 - Lastra a ricordo distruzione vocabolo Morena – Gubbio

La lastra commemorativa si trova sul lato ovest della chiesa della parrocchia di Morena di Gubbio accessibile sia dalla strada della Contessa nei pressi di Gubbio sia dalla strada comunale che dal centro di Pietralunga conduce a Morena.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Morena
Indirizzo:
CAP:
06024
Latitudine:
43.478159053549255
Longitudine:
12.501440457732087

Informazioni

Luogo di collocazione:
Parete esterna posterio parrocchia
Data di collocazione:
07/05/1994
Materiali (Generico):
Pietra
Materiali (Dettaglio):
Informazione non reperita
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
La mattina del 7 maggio 1944 iniziò il rastrellamento da parte delle truppe naziste. Dopo aver occupato Pietralunga ed aver ucciso nella mattinata nove persone un folto gruppo si diresse a Morena sapendo che presso tale località operava un consistente gruppo di Partigiani in maggior parte Eugubini comandati dal Parroco don Marino Ceccarelli. Il Parroco ignaro dell'attacco sfuggì ad esso per miracolo dopo aver ucciso un tedesco sulla porta della canonica. I tedeschi per rappresaglia distrussero la Chiesa, la Canonica e cinque abitazioni nei dintorni.
L'11 maggio in uno scontro a fuoco morì il partigiano Bartolini Aurelio.

Contenuti

Iscrizioni:
Nel 50° Anniversario
della distruzione della Chiesa,
della casa canonica e di cinque
abitazioni civili della frazione di Morena
da parte delle truppe germaniche di occupazione
il COMUNE DI GUBBIO
pose questa lapide
a perenne ricordo
di quanti civili e gruppi
Partigiani volontari
combatterono per restituire all'Italia Libere Istituzioni
Democratiche
7 maggio 1944
7 maggio 1994
Simboli:
Non sono presenti simboli

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery