6116 - Lapide ai Caduti delle due guerre mondiali – Morro d’Alba (AN)

La lapide riporta una lista di 89 nomi di Caduti della prima e seconda guerra mondiale. E’ decorata da bassorilievi bronzei nella parte superiore ed è posta sulla facciata principale del municipio, a destra del portone d’ingresso.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Piazza Romagnoli
CAP:
60030
Latitudine:
43.6011479
Longitudine:
13.2138651

Informazioni

Luogo di collocazione:
Facciata frontale del municipio
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Lapide in marmo bianco con particolari in bronzo.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Morro d'Alba
Notizie e contestualizzazione storica:
Informazione non reperita

Contenuti

Iscrizioni:
AI VALOROSI MORTI DI MORRO D'ALBA
CADUTI PER LA GRANDEZZA DELLA PATRIA
Baiani Giovanni
Barbaresi Giuseppe
Barchiesi Enrico
Belardinelli Alessandro
Bruciati Giovanni
Burattini Augusto
Burattini Luigi
Candelaresi Ulderico
Candi Guglielmo
Cardinali Catullo
Carrara Giuseppe
Casci Silvio
Catani Alessio
Catani Ciriaco
Chiappa Pietro
Cicilioni Nazzereno
Famiglini Archimede
Fontemagi Nazzareno
Badiali Vittorio
Barchiesi Armando
Bruschi Umberto
Canestrari Federico
Casci Enrico
Ciarimboli Enrico
Cinti Arduino
Cinti Dino
Cinti Ugulino
Cirilli Settimio
Marchini Dorina
Gastreghini Graziella
Piccioni Gisella
Fossi Amedeo
Fratoni Gioacchino
Gaetti Gino
Giampaolini Emilio
Gobbi Aurelio
Gobbi Raffaele
Lombardelli Mariano
Lucchetti Augusto
Lucchetti Francesco
Luminari Ernesto
Maiori Enrico
Marri Ferdinando
Martarelli Getulio
Molinelli Settimio
Montesi Augusto
Olivi Arzelio
Olivi Enrico

1940-1945
Civerchia Martino
Cucchi Ernesto
Ferretti Giulio
Fratoni Faliero
Gigli Dalsirio
Giuliani Giuseppe
Lombardelli Armando
Manoni Guglielmo
Martarelli Dino
PARTIGIANI CIVILI
Paladini Antonio
Pasquini Cesare
Pasquini Marino
Pierantonelli Enrico
Piombetti Duilio
Piombetti Primerano
Piombetti Sigismondo
Pirani Costantino
Ramazzotti Rodolfo
Romagnoli Nazzareno
Romiti Fiore
Sabbatini Pacifico
Salustri Gioele
Santilli Archimede
Sbaffi Luigi
Terzoni Giulio
Turchi Nazzareno
Viconi Rodolfo
Morresi Getulio
Perticaroli Enrico
Famiglini Ulderico
Raffaeli Cesari
Raffaeli Dario
Remedi Nazzareno
Renzi Marino
Santinelli Aldo
Spadoni Elio
Turchi Nazzareno
Romagnoli Primo
Marri Ludovico
Salustri Elio
Simboli:
Sono presenti rami di alloro in bronzo che coronano gli spigoli superiori della lastra e quattro sostegni, due di essi a forme di artigli di animale, anch'essi in bronzo. In alto un bassorilievo rappresenta un uomo che allarga le braccia e sostiene la statuetta di una Vittoria alata e un pugnale con accanto la data 1915-1918.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery