6014 - Monumento ai Caduti – Ca’ degli Oppi

Si tratta di un monumento ai Caduti di tutte le guerre della frazione di Ca’ degli Oppi (Comune di Oppeano – VR). Su un basamento in pietra bianca è appoggiata una statua in bronzo di un soldato. Nella mano destra ha in mano un fucile non in posizione offensiva. Il piede sinistro appoggia su una “roccia” in bronzo. Sopra al soldato, su una colonna che fa da sfondo alla statua vi è un piccolo braciere in bronzo con fiamma. Dietro al monumento si trova un palo per l’alzabandiera. ai lati della statua, sempre su marmo bianco vi sono incisi le date dei due conflitti mondiali e i nomi dei caduti. Alla base del monumento a destra vi è una lastra in marmo bianco aggiunta successivamente a ricordo del 50° della liberazione. Il momunento è stato inaugurato nel 1978 ed era nella sua struttura marmorea uguale a quello che vediamo oggi. aveva però ai lati due cannoni ed era racchiuso da una recinzione in marmo e ferro battuto. Attualmente non sono più presenti nè i cannoni, nè la recinzione. al posto dei cannoni sono state posizionate due fioriere in marmo rosa di Verona che armonizzano con il resto della piazza.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Ca' degli Oppi
Indirizzo:
Piazza Donatori di sangue
CAP:
37050
Latitudine:
45.29490999999999
Longitudine:
11.133800000000065

Informazioni

Luogo di collocazione:
Piazza centrale del paese
Data di collocazione:
Prima collocazione 28/05/1978. Rifacimento/sistemazione attuale 25 aprile 1995
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo
Materiali (Dettaglio):
Statua e piccolo braciere in bronzo. Basamento in marmo bianco. Fioriere in marmo rosa di Verona.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Oppeano
Notizie e contestualizzazione storica:
L'inaugurazione del monumento avvenuta il 28 maggio 1978 si è realizzata alla presenza della popolazione, delle autorità civili, militari, religiose, di una banda musicale, degli alunni delle scuole elementari, delle associazioni d'arma e combattentistiche, con i labari e bandiere. Della manifestazione esistono foto ricordo. La Santa Messa è stata celebrata da Mons. Luigi caporali, parroco di ca' degli Oppi dal 1943 al 1952. A tenere il discorso commemorativo fu il capitano dei Bersaglieri, maestro Elementare a Ca' degli Oppi tra la fine degli anni 40 e l'inizio degli anni 50.

Contenuti

Iscrizioni:
AI NOSTRI CADUTI

GUERRA 1915 - 1918
CAP.LE CHIRIGATO VITTORIO
SOLD.TO SASSO AUGUSTO
SOAVE GIUSEPPE
PESENATO ANGELO
MORETTI GIOVANNI
GALVAN BIAGIO
FAVALLI GIUSEPPE
DUSI GUIDO
DAL SASSO GIO BATTISTA
DONATELLI VITTORII
ROSSINI PRIMO
FAVALLI GIUSLIO
PERANDINI SANTE
MALATESTA OTTAVIANO
ROCCHI GIACOMO
CENARI UGI
BISSOLI GIUSEPPE
COL(?) GIUSEPPE
BANDIANI PRIMO
ZIVIANI GIOVANNI

GUERRA 1940 - 1945
MAGG. TADDEI MARIO
SOLD.TO CENTOMO PIERINO
STANGHELLINI MARIO
PASQUINI ANGELO
BEGNONI OTTAVIO
MORETTI GINO
BIANCHINI PIO
ANTIGO MARCELLO
ADAMI GABRIELE
BANDIANI GINO
MARCHIOTTO MARIO
SASSO FERMO
SOAVE FERMANO
RUDELLA VASCO

Affinchè nessuno dimentichi il loro sacrificio - 50° anniversario della liberazione Oppeano, 25 4 1995"
Simboli:
Fiaccola votiva, fucile (retto dal soldato)

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery