155885 - MONUMENTO AI CADUTI DI MARINASCO a La Spezia

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
ISOLA
Indirizzo:
Piazza della Chiesa, Via di Marinasco
CAP:
Latitudine:
44.128956
Longitudine:
9.798119

Informazioni

Luogo di collocazione:
Informazione non reperita
Data di collocazione:
29 LUGLIO 1923
Materiali (Generico):
Bronzo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Informazione non reperita
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
A Marinasco, nel piazzale della antica pieve di Santo Stefano protomartire, c'è una pregevole opera d'arte dello scultore Angelo Magli inaugurata il 29 luglio del 1923. Il monumento bronzeo è posto su un basamento di marmo bianco e rappresenta il sacrificio per la patria attraverso il corpo esanime di un guerriero in grembo ad una donna, probabile personificazione della Patria stessa. La figura maschile senza vesti tiene in mano uno scudo e un gladio mentre il volto femminile è nascosto da un mantello che ne avvolge completamente il corpo..
Sembra quasi una pietà aggiornata al dolore per il riferimento storico cui si riferisce.
Sul prospetto principale c'è una targa bronzea che ricorda i nomi degli oltre trenta caduti della parrocchia di Marinasco.

Contenuti

Iscrizioni:
MARINASCO
AI SUOI CADUTI IN GUERRA DELLA PARROCCHIA DI SANTO STEFANO
MCMXXIII
Simboli:
Informazione non reperita

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery