42925 - Monumento ai Caduti di Orago

Il monumento, che appare molto vecchio, è in marmo bianco. Sul basamento, a pianta cubica,  sono poste le iscrizioni ai Caduti, mentre la parte superiore è costituita da quattro colonne su cui è posto un unico capitello. In cima, un vaso. Tra la colonne, una croce con il filo spinato intorno.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Orago
Indirizzo:
piazza Vittorio Veneto
CAP:
Latitudine:
45.703513
Longitudine:
8.803999

Informazioni

Luogo di collocazione:
Al centro di una piazza
Data di collocazione:
Informazione non reperita
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Altro
Materiali (Dettaglio):
Bronzo per le iscrizioni e per alcune placche; marmo per il monumento; filo spinato; metallo per la croce
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Informazione non reperita
Notizie e contestualizzazione storica:
L'amministrazione comunale non ci ha saputo dare indicazioni sulla storia e sulla data di posa della pietra. Supponiamo, desumendolo dalla pietra, che la posa sia avvenuta il 16 ottobre 1921.

Contenuti

Iscrizioni:
(sulla lastra frontale)
"Sott. Perucco Pietro Clas. 1892 + 12-11-15 – Oslavia
Cap. M. Buzzetti Cesare “ 1892 + 30-11-15 - Falsarego
Capor. Broglia Luigi “1882 +29-8-18 - Zombar
Sold. Ratti Antonio “18** + 28-10-15- Sco**vac"

"16 X 1921"

(sulla lastra in marmo frontale parte bassa)
"I compagni d’arme e il popolo di Orago memori e riconoscenti ai valorosi Caduti nella guerra europea"

(sul basamento lato sinistro)

"Marinaio Sartorio Achille 1920 25 2 1941 M.Mediterraneo
Marinaio Scaltritti Santino 21 4 1921 Mediterraneo 1941
Soldato Simonetto Giovanni 19 2 1910 Russia 1942"
Simboli:
croce, filo spinato, aquila

Altro

Osservazioni personali:
Considerando le sue caratteristiche e tenendo presente questa mancanza di notizie, supponiamo che le informazioni possano trovarsi nei registri parrocchiali oppure che siano andate perse con l'accorpamento del comune di Orago con quello di Jerago

Gallery