4009 - Monumento ai Caduti di tutte le guerre – Ammonite

Monumento che ricorda sia i caduti nelle due guerre mondiali che gli uomini che vennero in esse mobilitati per quanto riguarda i paesani di Ammonite frazione di Ravenna. Nota STAFF PIETRE: questa pietra è stata censita dagli studenti della Scuola Media Don Minzoni   e dell’ITIS Nullo Baldini di Ravenna nell’ambito della 2^ edizione per l’Emilia Romagna del Concorso “Esploratori della Memoria” A.S. 2014-15

Visualizza la mappa

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Ammonite
Indirizzo:
Via Santerno Ammonite
CAP:
48123
Latitudine:
44.4403459
Longitudine:
12.059857999999963

Informazioni

Luogo di collocazione:
Si trova in Via Santerno Ammonite, all’altezza della Piazza della Grande Rotta.
Data di collocazione:
2005
Materiali (Generico):
Laterizio, Marmo, Pietra, Altro
Materiali (Dettaglio):
Il piccolo complesso monumentale comprende una parete in mattoni alla quale sono affisse una lapide in marmo recante i nomi degli abitanti di Ammonite scomparsi nelle due guerre e da una scultura in mosaico dedicata al ricordo dei caduti di tutte le guerre.
Su un lato compaiono i simboli del comune di Ravenna, la bandiera italiana e la bandiera d'europa, anch'essi in mosaico.
Struttura recintata con dei paletti ed una catena metallica. Due strutture distinte artisticamente decorate con dei mosaici colorati. Nell’altra struttura c’è una base in pietra sormontata da una volta coronata con laterizio.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Ravenna
Notizie e contestualizzazione storica:
Il contributo degli abitanti di questa zona rurale a nord di Ravenna è stato significativo in entrambe le guerre mondiali. Fa impressione notare come la percentuale dei caduti nella Grande Guerra sia molto elevata rispetto al numero dei partecipanti (9 su 52).

Contenuti

Iscrizioni:
ALLE VITTIME
E AI CADUTI
DI TUTTE LE GUERRE
AI MARTIRI DELLA LIBERTA’
PER UN MONDO DI PACE
AMMONITE 2005

PRIMA GUERRA 1914-18
MOBUILITATI 52 – CADUTI 9
BALDI DOMENICO CLASSE 1888
BALDI SANTE 1895
BENELLI GIUSEPPE 1888
DAL RE VINCENZO 1888
MASSAROLI LORENZO 1889
PASCOLI FEDERICO 1896
TARDOZZI AURELIO 1881
ZAULI ANGELO 1898
ZAULI GIOVANNI 1898

SECONDA GUERRA 1939-45
MOBILITATI 106 – CADUTI 6
ANDRAGHETTI CLAUDIO 1916
MARCHETTI LEONARDO 1920
RANDI LUIGI
1922
RAVAIOLI GILDO 1913
TARONI ETTORE 1922
ZAULI FRANCESCO 1915

MORTI CIVILI
FONTANA DOMENICO 1976
MELANDRI MARIO 1883

MARTIRI DELLA LIBERTA’
E DELL’ANTIFASCISMO
CORTESI GIOVANNI 1880
MELANDRI SERAFINO 1883
Simboli:
Sono presenti le bandiere dell’Unione Europea, dell’Italia e lo stemma del Comune di Ravenna, oltre ad una rosa, tutte realizzate in mosaico colorato.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery