163617 - Monumento ai Caduti di Villagrappa, Castiglione e Petrignone – Villagrappa di Forlì

Nel monumento di Villagrappa sono incisi tutti i nomi dei caduti civili e militari della prima e seconda guerra mondiale originari del quartiere, nelle frazioni di Petrignone, Castiglione e Villagrappa . Il monumento è stato completamente ristrutturato durante l’anno 2019 ed è curato dal Comitato di Quartiere. Il monumento è composto da un basamento a  quattro lati e da una colonna centrale con in cima un’aquila e si trova nella rotonda principale della frazione di Villagrappa della città di Forlì. Alla fine dell’anno 2019, il monumento è stato profondamente ristrutturato e restaurato da un’azienda specializzata.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Villagrappa
Indirizzo:
Via Ossi rotonda con Via del Braldo
CAP:
47121
Latitudine:
44.2236575
Longitudine:
11.9714694

Informazioni

Luogo di collocazione:
Area verde nella rotonda principale del quartiere
Data di collocazione:
1938
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Basamento in pietra serena con lapide in marmo, 3 colonne circolari a supporto di un'aquila in bronzo.
Stato di conservazione:
Ottimo
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Forlì - Comitato di Quartiere
Notizie e contestualizzazione storica:
E' stata costruita nel 1938 e inaugurata il 9 maggio del 1939 in memoria delle vittime sia civili che militari originarie del quartiere. Nel 1955 è stato ristrutturato con l'aggiunta delle vittime sia civili che militari della seconda guerra mondiale, originarie del quartiere. Alla fine dell'anno 2019, il monumento è stato profondamente ristrutturato e restaurato da un'azienda specializzata.

Contenuti

Iscrizioni:
VILLAGRAPPA - PETRIGNONE - CASTIGLIONE - AI LORO CADUTI
CASTIGLIONE - CADUTI IN GUERRA - AMADIO ANTONIO 1917, AMADIO PIETRO 1918, AMADIO SILVESTRO 1918, BABINI GIOVANNI, BOSI GIACOMO, BOSI GIUSEPPE, COLLINA NATALE 1916, FANTINELLI ARTURO 1917, FANTINELLI GIOVANNI 1896, LAGHI ARTURO 1917, RAVAIOLI DOMENICO 1915, ROSSI FRANCESCO 1912, TASSELLI GUGLIELMO 1918, TASSINARI GUGLIELMO 1918, ZOLI DOMENICO 1917.
CADUTI CIVILI - AMADIO COLOMBA 1944, BARTOLETTI DOMENICO 1944, BARTOLETTI LAURA 1944, CIMATTI GIUSEPPE 1944, MARANINI AUGUSTO 1944, MATTEUCCI DOMENICO 1944, MONTANARI NELLO 1944, PECI RINO 1944, SILVAGNI MARIA 1944.
PETRIGNONE - CADUTI IN GUERRA - CIMATTI LEOPOLDO 1915, ERANI VINCENZO 1917, MONTANARI PIETRO 1918, PEZZI ADELMO 1918, RAVAIOLI PAOLO 1917, ZANFINI LUIGI 1917.
CADUTI CIVILI - ANGELI FRANCESCO 1944, DAL POZZO GIOVANNI 1945, MORETTI BARTOLOMEO 1944.
VILLAGRAPPA - CADUTI IN GUERRA - ALBANI PIETRO 1917, ALOIDI MENTORE 1919, AMADEI ADELFO 1943, BRUNELLI ANTONIO 1917, BRUNELLI PASQUALE 1920, BRUNELLI RENATO 1943, BRUNELLI SANTE 1915, CIRILLI RICCARDO 1918, CORTINI PRIMO 1917, DALMONTE PASQUALE 1944, FIORI BRUNO 1941, FOCACCI PIETRO 1918, FOCACCI SESTO 1918, FERNIANI GIOVANNI 1918, GALASSI AUGUSTO 1918, GATTA CESARE 1917, MAMBELLI CASSIO 1917, MAMINI GUGLIELMO 19141, MAZZA DOMENICO 1918, MAZZA ROMEO 1918, MINGOZZI RUTILIO 1944, MORGAGNI GARDINO 1938, PAZZI ETTORE 1917, PIAZZA AUGUSTO 1943, PRATI GUGLIELMO 1943, PRETOLANI LUIGI 1918, RAFFAELLI CIRO 1915, RAVAIOLI PRIMO 1917, RICCI ARISTIDE 1918, SOLAROLI CLAUDIO 1943, TASSI TORQUATO 1918, TINI CARLO 1916, VESPIGNANI ALDO MED. BRONZO 1917, FIORENTINI GIACOMO 1943.
CADUTI CIVILI - AMARETTI GIUSEPPE 1944, BERARDI FRANCESCO 1944, BERTI RENATO 1945, BONDI GIACOMO 1944, BRUNELLI IBRO 1944, FANTI BRUNO 1944, FANTI RENATO 1944, FLAMINI PIETRO 1946, LEONI ADO 1944, MAZZOTTI FRANCO 1945, MONTI MARIO 1952, RICCI MARINO 1944, RICCI ROMANO 1944, SABATANI GENTLE 1944, SAVOIA PASQUALE 1945, TRAMONTI VERGINIA 1944.
Simboli:
Aquila dell'Impero. In origine vi erano i fasci littori nelle 3 colonne ma sono stati rimossi nel 1955

Altro

Osservazioni personali:
L'area verde adiacente alla pietra è dedicata ai fratelli Amadio (i discendenti sono ancora residenti nel quartiere) che nella guerra del '15-'18 erano 6 fratelli e furono tutti chiamati alle armi. Solo 3 di loro tornarono a casa. Infine la dedica è anche verso una sorella che purtroppo fu uccisa nel bombardamento di Castiglione nel novembre del '44.

Nota staff Pietre- ex N. 4976 - Monumento ai Caduti di Villagrappa, Petrignone e Castiglione, già censito nel 2015 dalla scuola sec.di 1°gr. F.Orsini di Imola e riproposto in quanto profondamente ristrutturato.

Gallery