6873 - Monumento ai Caduti in guerra – San Vito dei Normanni (BR)

Il monumento, eretto su un altare, è divisibile in 3 parti:

  • – a sinistra, partendo dal basso, ci sono delle grandi lastre di marmo fissate su pietra, sulle quali sono iscritti i nomi dei Caduti della prima guerra mondiale, sormontati dall’iscrizione “MCMXV “, ovvero 1915, data dell’entrata in guerra dell’Italia. ricavata in una parte della cornice sostenuta da due mensole. Al  di sopra c’è una ghirlanda di alloro intrecciata a formare tre anelli e un vaso contenente un lume ai cui lati si trovano due lastre in cui sono presenti i nomi dei Caduti della seconda guerra mondiale. Infatti sopra vi è una piccola lastra in marmo con la data bronzea 1940, anno dell’entrata in guerra dell’Italia;
  • – al centro c’è un blocco di pietra che sporge, tra le due parti, con  la statua raffigurante l’allegoria della guerra. Essa impugna nella mano destra una spada, con la sinistra si protegge con uno scudo e indossa un’armatura. Sul blocco di pietra è incisa la dedica  e al di sotto vi è una targhetta non leggibile, poiché rovinata.
  • – la parte destra è speculare alla prima: le uniche differenze sono le date incise. In quella che sormonta i lastroni in marmo vi è incisa la scritta in numeri romani “MCMXVIII ” ovvero 1918, fine della prima guerra mondiale; in quella che sormonta le 4 lastre vi è la data bronzea 1945, fine della seconda guerra mondiale.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Piazza Giovanni Paolo II
CAP:
72019
Latitudine:
40.65658912935882
Longitudine:
17.707102122114748

Informazioni

Luogo di collocazione:
Lato est strada della Chiesa
Data di collocazione:
1939 - completato nel 1965
Materiali (Generico):
Bronzo, Marmo, Pietra
Materiali (Dettaglio):
Monumento e altare in pietra.
Pavimento in marmo.
Decorazioni (vaso, ghirlanda) e statua in bronzo.
Lastre sopra al monumento e targhetta che li sormonta,caratterizzata dalle cifre bronzee, in marmo.
Stato di conservazione:
Sufficiente
Ente preposto alla conservazione:
Comune di San Vito Dei Normanni
Notizie e contestualizzazione storica:
Il monumento è stato pensato dall'amministrazione sanvitese nel 1920. Si costituì un comitato per la costruzione di un ricordo dedicato ai Caduti della prima guerra mondiale, il cui presidente era l'arciprete Passante. Tutto fu realizzato grazie alle offerte dei cittadini sanvitesi e al contributo del Comune. La costruzione è durata quasi 20 anni a causa delle mancanza iniziale di fondi e di alcuni contrasti con lo scultore tarantino Como: infatti il monumento venne inaugurato nel 1939. Nel 1965 furono aggiunte le lastre per commemorare i Caduti della seconda guerra mondiale.

Contenuti

Iscrizioni:
In alto, sulla parete sono murate due lastre marmoreee con le date in cifre arabe a caratteri bronzei:
1940
1945


Sotto le lastre sono incise, nella cornice in marmo, le date:
MCMXV
MCMXXVIII


Sul blocco lapideo che regge la statua è incisa la dedica:
SAN VITO
AI SUOI CADUTI


Nelle quattro lastre rettangolari sono incisi i nomi dei Caduti della guerra 1915 - 1918

ANCONA ANTONIO DI ANGELO
ANCORA BARTOLOMEO DI GIUSEPPE
ANCORA DOMENICO DI COSIMO
ARGENTIERI GIUSEPPE DI ROCCO
BARNABA CATALDO DI VITO
BELLANOVA GIOVANNI DI GIUSEPPE
BIENNA PIETRO DI COSIMO
BRANDI SANTO DI NICOLA
CAP. MAGG.
BUONSANTO GIUSEPPE DI ANNIBALE
MAR. MAGG.
CAIOLO COSIMO DI VITO
CALABRETTI MARIANO DI ANGELO
CALABRETTI SAVINO DI ANTONIO
CAMPOSEO ANGELO DI COSIMO
CARBOTTI FRANCESCO DI DONATO
S. TENENTE

CARLUCCI GIUSEPPE DI FRANCESCO
CAVALIERE GIUSEPPE DI GIOVANNI
CAVALIERE VITO DI FRANCESCO
CERVELIERA COSIMO DI VINCENZO
CIRACI PASQUALE DI STEFANO
S. TENENTE
CITO FRANCESCO DI DONATO
COGLIATE MATTEO DI ORAZIO CAP.
COLUCCI FRANCESCO DI LUIGI
COLUCCI GIUSEPPE DI FRANCESCO
CONTE COSIMO DI VITO
CONTE GIUSEPPE DI CROCIFISSO
CONTE VITO DI ADOLFO G.
D’AGNANO ANGELO DI VINCENZO
D’AGNANO ANNIBALE DI FRANCESCO
D’AGNANO ANTONIO DI ANGELO

D’AGNANO COSIMO DI FRANCESCO
D’AGNANO FRANCESCO DI VITO A.
D’AGNANO GIACINTO DI VITO
DANESE ANGELO DI ORONZO
CAP. MAGG.
DE FALCO PRIMO DI GIOVANNI SERG.
DE PASQUALE VITO DI PIETRO
DE SUMMA PIETRO DI VITANTONIO
REPIFANI FRANCESCO DI FERDINANDO
ERRICO FRANCESCO DI VITO
ERRICO GIUSEPPE DI VITO ROS.
ESPERTI NICOLA DI FRANCESCO
FERRARA COSIMO DI GIUSEPPE
FILOMENO VINCENZO DI BELLISARIO
GALIZIA VINCENZO DI GIOVANNI
IACOVELLI ROCCO DI GIUSEPPE
OTTI GIUSEPPE DI FRANCESCO

GIANNOTTI VINCENZO DI FRANCESCO
GIOIA MARTINO DI PIETRO
GIULIANO GIUSEPPE DI VINCENZO
GRASSI ALFREDO DI VINCENZO
S. TENENTE
GRECO ALFONSO DI VITO
IURLARO ANTONIO DI COSIMO
LAGHEZZA PIETRO DI FRANCESCO
LANZILLOTTI VINCENZO DI VINCENZO
LAVENEZIANA COSIMO DI PIETRO
LEO FRANCESCO DI COSTANTINO
LEO SANTO DI ANGELO
LEO VINCENZO DI GIUSEPPE
LEOZAPPA SALVATORE DI GIUSEPPE
LIGORIO GIUSEPPE DI ROCCO
LIPPOLI ANGELO DI VINCENZO


Nelle quattro lastre rettangolari allungate sono incisi i nomi dei Caduti della guerra 1940 - 1945

ALBANESE FRANCESCO DI PIETRO
ALLADIO GABRIELE DI DOM.° SERG.TE
ALLEGRINO DOMENICO DI POTENZO
ANCORA VITO DI VINCENZO
ANTELMI COSIMO DI ANTONIO
ARDONE GIUSEPPE DI ANGELO
ARDONE GIOVANNI DI FERDINANDO
ARGENTIERI COSIMO DI ORONZO
ARGENTIERI FRANCESCO DI VINCENZO
ARGENTIERI GIUSEPPE DI FRANCESCO
ARPINO GIUSEPPE DI ROCCO
AZZARITI VINCENZO DI COSTANTINO
BAFARO MICHELE DI VITO
BARLETTA COSIMO
BARNABA PIETRO DI MARIO
BARRETTA VITTORIO DI GIACOMO
BASILE ROCCO DI NICOLA
BELLANOVA DOMENICO
BERNARDI GIUSEPPE DI FRANCESCO
BUONSANTO PERICLE DI ANNIBALE
CALABRESE MICHELE DI MICHELE
CALIANDRO VINCENZO DI VITO
CALIANDRO FRANCESCO
CAMPOSEO NICOLA DI PIETRO
CAMPOSEO SALVATORE DI PIETRO
CANTANNA ANTONIO DI PIETRO
CANTORE MARTINO DI ORAZIO
CAPUANO ANTONIO DI VINCENZO

CARELLA LUDOVICO DI ELIGIO
CARELLA FRANCESCO DI LUIGI
CARLUCCI ANGELO DI GIUSEPPE
CARLUCCI FRANCESCO DI GIUSEPPE
CARLUCCI ANGELO DI GIUSEPPE
CARIGNANO AUGUSTO DI ANGELO
CAROSINO ANGELO DI PIETRO
CARRIERO UMBERTO DI ROSARIO
CARRIERO ANGELO DI LUIGI
CASTELLANA VINCENZO DI FRANC.O
CATAMERO GIUSEPPE DI SALVAT.E
CAVALLO ANTONIO DI MICHELE
CAVALIERE ARCANGELO DI DOMEN.O
CENERI GIUSEPPE
CHRICO VITO DI ANTONIO
CHRICO GIUSEPPE DI FRANCESCO
CHIONNA ALFREDO DI FEDERICO
CHIONNA AMLETO DI ELIGIO
CHIONNA FRANCESCO DI ANGELO
CITIOLO DOMENICO DI ANTONIO
CITIOLO VINCENZO DI VITO
CORIGLIANO ANTONIO DI DOMENICO
CROVASCIO FRANCESCO DI GIUSEPPE
CROVASCIO VINCENZO DI SALVATORE
DADAMO NICOLA DI GIOVANNI
DAGNANO ANGELO DI VITO
DAGNANO GIACINTO DI COSIMO
DAGNANO ORONZO DI VITO
DAMICO ANGELO DI GIUSEPPE
DAMICO ANGELO DI LEONARDO
DAMICO COSIMO DI VITO

DENTICE DI FRASSO CONTE MASSIMILIANO
TENENTE DI CAVALLERIA
DECARLO VINCENZO DI CALDO
DECARLO DITO DI CATALDO
DECARLO ARCANGELO DI CATALDO
DEDONNO GIUSEPPE DI VINCENZO
DEFALCO VITO DI ANTONIO
DEFALCO ANGELO DI NICOLA
DEFALCO VITO DI GIUSEPPE
DEFALCO ANTONIO DI VINCENZO
DEFALCO VITO
DELEONARDIS DAMIANO DI GIUSEPPE
DENETTO VITANTONIO DI VITO
DESIATI FRANCESCO DI VITO
DI DIO PIETRO DI VINCENZO
DISTANTE EUPREMIO DI ANTONIO
DE SUMMA PIETRO DI FRANC.
ELIA ANGELO DI COSIMO
ELIA DOMENICO DI COSIMO
ELIA FRANCESCO DI GIUSEPPE
ELIA COSIMO DI GIUSEPPE
ELIA ROCCO DI CATALDO
ELIA VITORONZO DI GIUSEPPE
ERRICO DONATO DI VINCENZO
ERRICO FRANCESCO DI DONATO
ERRICO VINCENZO DI COSIMO
ERRICO VINCENZO DI ORONZO
FACCILUNGO FRANCESCO DI VINC.ZO
FANIZZA LEONARDO DI GIULIO
FILOMENO FRANCESCO S. TENENTE

FINAMORE CARMINE DI VINCENZO
FRANCAVILLA GIOVANNI DI SALVAT
FUMAROLA FRANCESCO DI ANGELO
GALAZZO LUIGI DI ANGELO
GAGLIANI SALVATORE DI VINCENZO
GAGLIANI FRANCESCO DI COSIMO
GALIZIA DOMENICO DI ANGELO
GARGANESE GIUSEPPE DI PIETRO
GASPARRO CARLO DI ROCCO
GIACOVELLI GIUSEPPE DI ANDREA
GIACOVELLI GIUSEPPE DI CATALDO
GIACOVELLI LUIGI DI ANTONIO
GIANNOTTI VINCENZO DI GIUSEPPE
GIANNONE VITO DI ANTONIO
GIGLIOLA ARCANGELO DI ANTONIO
GRASSI VINCENZO DI ANGELO
IAIA PASQUALE DI GIUSEPPE
LAPRESA ANTONIO DI VINCENZO S. TENENT.
LAPENNA ALFREDO DI MARCO SERGENTE
LAPRESA GIUSEPPE DI ANGELO
LABASCIO GIUSEPPE
LAVENEZIANA FRANCESCO DI VITO
LEGROTTAGLIE SALVATORE
LELLI VITO DI GIUSEPPE
LEO LUIGI DI RAFFAELE
LEO VITO DI ANGELO
LEO VINCENZO DI GIUSEPPE
LERNA ORONZO DI VINCENZO
LIGORIO COSIMO DI FELICE


Sul lato sinistro del basamento del monumento ai Caduti è stata collocata nel 2002 una lapide marmorea con dedica e stemma dell’U.N.U.C.I.; la lapide è posta in posizione subverticale attraverso un sostegno e contiene l’epigrafe:

AI
CADUTI DI TUTTE LE GUERRE
UNIONE NAZIONALEL UFFICIALI IN CONGEDO D’ITALIA
SEZIONE DI BRINDISI
FESTA DEL TRICOLORE
SAN VITO DEI NORMANNI – 24 MAGGIO 2012
Simboli:
La ghirlanda d'alloro è simbolo di onore e di gloria, usata per onorare gli eroi e i Caduti di tutte le guerre, mentre il vaso con il lume indica la luce perenne che guiderà i defunti e terrà vivo il loro ricordo. La statua invece simboleggia la Guerra.

Altro

Osservazioni personali:
Il monumento è stato danneggiato a causa di agenti atmosferici, ma rimane un grande simbolo per il Comune di San Vito, il quale organizza spesso cerimonie di commemorazione con la collaborazione dei vari enti locali dedicati ai Caduti in tutte le guerre.

Gallery