6852 - Cippo a Primo Valentini – Montevarchi

Cippo voluto dal Comune di Montevarchi nel 2009 per ricordare il rientro in italia della salma di un proprio concittadino morto in Germania durante la deportazione. E’ addossato al muro di cinta del cimitero locale. Valentini morì ventenne nel lager di Dorsten.

Posizione

Nazione:
Regione:
Provincia:
Comune:
Frazione:
Indirizzo:
Via Cimitero
CAP:
52025
Latitudine:
43.5236875
Longitudine:
11.5591875

Informazioni

Luogo di collocazione:
Cimitero
Data di collocazione:
2009
Materiali (Generico):
Marmo
Materiali (Dettaglio):
Informazione non reperita
Stato di conservazione:
Buono
Ente preposto alla conservazione:
Comune di Montevarchi
Notizie e contestualizzazione storica:
Primo Valentini era un soldato di Montevarchi morto nel lager tedesco di Dorsten. Nel 2009 le sue spoglie hanno fatto ritorno in patria dal cimitero militare italiano di Amburgo e inumate nel cimitero cittadino durante una cerimonia alla presenza dei suoi fratelli e delle autorità cittadine e militari.

Contenuti

Iscrizioni:
(nella lapide)
PRIMO VALENTINI
25-6-1924
MONTEVARCHI
11-9-1944
LAGER DORSTEN

RIMPATRIATO
DAL CIMITERO MILITARE
ITALIANO D'ONORE IN AMBURGO
NELL'ANNO 2009

(nel basamento poggiato a terra)
LA CITTA' DI MONTEVARCHI
Simboli:
Stemma di Montevarchi sul basamento e due croci nella lapide.

Altro

Osservazioni personali:
Informazione non reperita

Gallery