Alessandro Bargellini

Fiorentino, classe 1967. Diploma di maturità conseguito all'Istituto statale d'Arte. Appassionato di storia della Resistenza italiana e delle stragi perpetrate dai nazifascisti. Iscritto all'ANPI. Già collaboratore del sito resistenzatoscana.it

Lapide a tre partigiani trucidati il 14 luglio 1944 a Montefegatesi – Bagni di Lucca

Visualizza la mappa Piazza XX Settembre, Chiesa di S. Maria delle Grazie
55022 -

Il 14 Luglio 1944 i tedeschi uccisero nella piazza di Montefegatesi 3 partigiani. Bruno Luti e Silvano Fornaciari vennero fucilati, mentre Luciano Bertini subì l’impiccagione. La lapide in loro ricordo si trova sulla f ...

Vai alla SchedaVisualizza la Mappa

Cippo a cinque partigiani fucilati il 18 luglio 1944 in località Pian Grande – Bagni di Lucca

Visualizza la mappa Strada Statale 445 (Strada Provinciale 56)
55022 -

Il 18 Luglio 1944, a Pian Grande, frazione di Bagni di Lucca, i tedeschi fucilarono 5 partigiani. Il cippo a loro dedicato sorge in uno spiazzo a lato della Strada Statale 445, in prossimità di un ponte. Simile ad un altare, ...

Vai alla SchedaVisualizza la Mappa

Edicola ai Caduti civili e partigiani della strage del 14 Luglio 1944 a San Polo di Arezzo

Visualizza la mappa Via di San Fabiano, Villa Gigliosi o "La Ragnaia"
52100 -

Quella di San Polo, per la metodologia con cui fu compiuta, può essere considerata come una delle stragi più efferate commesse dall’esercito tedesco in Italia durante la II Guerra Mondiale. Il 14 Luglio 1944 militari ...

Vai alla SchedaVisualizza la Mappa

1 2 3 82 83 84